Pubblicato da: lateladipenelope | 20 dicembre 2009

Profumi

Ti presenti da me perchè devi andare via e a Natale non avremmo modo di vederci per farci gli auguri.

Arrivi con un “regalo per oggi” e con un “regalo ufficiale per Natale”.

Il “regalo per oggi” lo posso aprire subito, l’altro lo aprirò a tempo debito. Scopro subito una confezione ben fatta con un profumo. lo avvicino al naso, non posso provarlo perchè si mischierebbe con quello che ho già addosso.

Non mi hai mai regalato un profumo in 9 anni che ci conosciamo e me ne rendo conto solo ora, ora che me lo hai regalato. Quel profumo mi rispecchia moltissimo, molto di più di tutti quei profumi che ho portato e che ho scelto io per me stessa.

Te lo dico, ma tu giri intorno al discorso con un’abile giravolta, dicendomi: “Non ti ho mai regalato un profumo perchè il profumo sei tu!”

Perchè il profumo sei tu” contuano a risuonarmi nella testa queste 5 paroline e non riesco a trovarne altre.

Rimango senza parole.


Responses

  1. in effetti sono belle parole, non credo siano uscite da una bocca così, per caso.

  2. Già, ma mi spiazzano……..mi confonde pensare di valere tanto ed essere tanto……..

  3. 😀

  4. @satine: Ehehehe tu sai di chi parlo,vero?🙂


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: